fbpx
Skip to main content

La Formula 1 invade le prime pagine della stampa spagnola dopo l’ultimo weekend sportivo. Tutto merito del ritorno alla vittoria della Ferrari a Singapore grazie alla gara capolavoro dell’iberico figlio d’arte Carlos Sainz.

Sulla prima pagina di Mundo Deportivo il pilota della scuderia di Maranello è definito il “Maestro Sainz”, mentre per Marca il ferrarista è “l’unico e l’inimitabile” soprattutto per “l’emozione e lo spettacolo che è stato capace di regalare”.

L’altro quotidiano sportivo spagnolo AS ha sintetizzato la giornata speciale del pilota del Cavallino Rampante con un titolo “SuperSainz”.

“Ha vinto – aggiunge As – senza avere il passo migliore. Senza la macchina più veloce nella fase finale della gara”. Un riferimento poi della stampa spagnola anche alla tanto criticata, in passato strategia, della Ferrari che secondo i media iberici puntava a privilegiare Charles Leclerc. Questa volta, mettono in evidenza gli spagnoli, il muretto rosso “ha ordinato al monegasco di lasciare andare Carlos. Prima di tre secondi. Poi di cinque. Hanno ‘bruciato’ Charles perché l’opzione migliore per lottare per la vittoria a Marina Bay era la vettura numero 55”.