fbpx
Skip to main content

Brad Binder ha prolungato il proprio contratto con la Ktm fino al 2026.

Lo ha annunciato la stessa scuderia austriaca sui propri canali social, postando una foto del team di MotoGp con il pilota sudafricano. Il rinnovo arriva alla vigilia della gara “di casa”, il Gp d’Austria. Il precedente contratto terminava nel 2024.

Nato nel 1995, Binder si è laureato campione del mondo della Moto 3 nel 2016 sempre con la Ktm. In questa stagione Binder ha conquistato la gara Sprint in Argentina; mentre nel 2020 in Repubblica Ceca ha portato per la prima volta la scuderia austriaca alla vittoria in una gara MotoGp. E nel 2021 ha vinto proprio sull’asfalto del Red Bull Ring. (ANSA)