fbpx
Skip to main content

In partenza per Istanbul anche Adriano Galliani ha rilasciato delle dichiarazioni sulla finale di Champions League tra City ed Inter: “Partita complessa come tutte le finali, come tutte le gare secche. Non c’è un pronostico e quindi vediamo.”

E ancora: “Io non è che sono diventato interista, sono sempre milanista, ma da italiano, da ex presidente di Lega, da dirigente di lungo corso tifo sempre per le squadre italiane. Quindi per il nostro movimento calcistico sarebbe un bene che vincesse l’Inter. Il City è sulla carta è probabilmente la squadra più forte d’ Europa ma l’Inter ha le armi per contrastarli bene.”