fbpx
Skip to main content

Il pilota della Ferrari Charles Leclerc, ha rilasciato una lunga intervista ai media in vista del Gp d’Olanda.

“Stiamo lavorando sul raggiungere la Red Bull ma sicuramente hanno un grande margine. Sarà molto, molto difficile andarli a prendere prima dei cambiamenti delle regole (2026)”.

“Penso che questo dominio sia diverso rispetto a quelli del passato, in quanto in qualifica siamo molto più vicini rispetto a quanto visto in precedenza – ha proseguito Leclerc -. Di solito, quando si vede un team dominare, lo fa in qualifica e in gara, ma ora per qualche motivo la Red Bull è molto più dominante alla domenica che al sabato. Per questo motivo stiamo tutti lavorando sul nostro ritmo di gara, perché la Red Bull è molto più avanti. C’è molto lavoro da fare”.

E per concludere: “Penso che nuove persone nel team ci aiuteranno ad avere punti di vista diversi e a crescere di più. Ma a parte tutto, considerando il divario tra la Ferrari e la Red Bull soprattutto in gara, abbiamo bisogno di tempo per tornare a quel livello di prestazioni”. (ANSA)