fbpx
Skip to main content

Per quanto i lucani siano usciti bene dalle ultime gare, questo Benevento sembra squadra di altra categoria destinato a dominare il campionato e tornare in cadetteria, laddove è retrocesso in maniera incredibile pochi mesi fa. Il patron Vigorito sembra aver azzeccato l’allenatore, dando ad Andreoletti la grande occasione per brillare dopo il miracolo Pro Sesto della scorsa stagione. Una squadra che è una fuoriserie, ricca di talento e profondità in grado di gestire senza troppi patemi anche più gare in una settimana.
Il Potenza rimane un buon collettivo con elementi di spessore quali Caturano, Asencio e l’ex Schiattarella, ma difficilmente riuscirà a fare risultato in Campania. Andiamo sulla vittoria interna con due gol di scarto, con i gol che non dovrebbero mancare visti precedenti e ultime uscite delle streghe in casa.

Le probabili formazioni

BENEVENTO (3-4-2-1): Paleari; El Kaouakibi, Pastina, Berra; Karic, Agazzi, Talia, Improta; Ciano, Kubica; Ferrante.

POTENZA (3-5-2): Gasparini; Verrengia, Braga, Armini; Gyamfi, Di Grazia, Saporiti, Steffé, Volpe; Asencio, Caturano.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1