fbpx
Skip to main content

Il Manchester City non perde dal 2013 al Villa Park ma gli uomini di Guardiola non arrivano in forma smagliante a quest’appuntamento: oltre al digiuno di vittorie, nell’ultimo periodo hanno subito troppi gol. Rimanendo fuori dal risultato finale, crediamo che Emery possa dare filo da torcere ad Haaland e compagni, in un match in cui anche l’Aston Villa dovrebbe andare a segno almeno in un’occasione. Destinata a pesare l’assenza di Rodri nel centrocampo del City.

Le probabili formazioni

ASTON VILLA (4-4-2): Martinez; Konsa, Diego Carlos, Pau Torres, Digne; Bailey, Kamara, Douglas Luiz, McGinn; Diaby, Watkins.
MANCHESTER CITY (3-2-4-1): Ederson; Walker, Ruben Dias, Aké; Akanji, Kovacic; Foden, Julian Alvarez, Bernardo Silva, Doku; Haaland.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2